skip to Main Content
Menù

Le prime 5 cantine di Vinum et Cultura 2017

Le Prime 5 Cantine Di Vinum Et Cultura 2017

Oggi entriamo nel vivo (o nel vino?) di Vinum et Cultura e vi presentiamo le prime 5 cantine che hanno aderito all’edizione 2017 e che troveremo in Piazza San Vitale a San Salvo dall’8 al 10 Dicembre!

• Cantina Sperimentale dell’Ist.Agrario di Scerni “C.Ridolfi”

Siamo molto felici di poter annoverare tra le new entry di questa edizione la Cantina Didattica dell’Istituto Agrario di Scerni, che propone al pubblico i vini prodotti dagli studenti premiata nella competizione nazionale “Bacco e Minerva” riservata ai vini prodotti dagli studenti degli Istituti Agrari.

 

• Tenuta Oderisio

Cantina di Monteodorisio che nasce dall’amore per la terra e dal rispetto verso di essa, recentemente premiata con un primo posto all’International Wine Contest di Bucarest grazie al suo Don Panfilo, un Montepulciano d’Abruzzo DOC del 2006.

 

• Cantina San Zenone

Cantina San ZenoneL’unica cantina non abruzzese è la cantina San Zenone, che fa “eccezione” per una manciata di chilometri. Infatti porterà a Vinum et Cultura bottiglie di vino molisano prodotto appena dietro l’angolo, a Montenero di Bisaccia.

 

• Cantina Cerretano e Cantina Evangelista

Cantina Evangelista

Cantina Cerretano

Confermano la loro presenza anche per la seconda edizione di Vinum et Cultura la Cantina Cerretano con i suoi vini vegani e cantine Evangelista, lo storico marchio sansalvese presente con i suoi vini anche il 19 novembre presso la Trattoria Caruso per la preview di Vinum et Cultura con il live di TUNONNA (Evento FB).

 

Continuate a seguire la nostra pagina Facebook e il nostro sito per scoprire i prossimi annunci della manifestazione che porterà nel centro storico di San Salvo le migliori cantine abruzzesi insieme a concerti, djset, talk e molto altro!

 

x Close

Facebook

Back To Top
Cerca